Atri, screening di massa tra gli studenti per riaprire le scuole in sicurezza NOSTRO SERVIZIO

Ultimo Aggiornamento: martedì, 5 Gennaio 2021 @ 13:21


In classe in assoluta sicurezza e senza il rischio che tra gli studenti, di ogni ordine e grado, e il personale docente e non vi siano soggetti positivi asintomatici.

Ad Atri il sindaco Piergiorgio Ferretti ha dato il via ad uno screening di massa nelle scuole della città. E i primi risultati sono confortanti.

Il primo cittadino atriano sottolinea l’importanza dell’iniziativa perché va in quella direzione del ritorno in classe degli studenti senza il rischio di focolai. I numeri tra personale docente e popolazione studentesca sono importanti e danno la percezione del lavoro messo in campo in questi due giorni.

La partecipazione è stata piuttosto massiccia. Le postazioni attivate, due delle quali nella sede del liceo della città ducale, sono rimaste operative ininterrottamente.
Fondamentale il supporto del personale medico, della protezione civile e dei volontari, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Ed è a loro che va il ringraziamento del sindaco Ferretti.