Pineto: Quartiere dei Poeti e Borgo collegate al centro città da una pista ciclabile

Pineto. Presto partiranno i lavori per la realizzazione di una pista ciclabile che va dal sottopassaggio per il Quartiere dei Poeti, di Via De Litio, fino all’imbocco della ciclabile per Borgo Santa Maria. E’ stato, infatti, approvato dalla giunta comunale il progetto esecutivo per i lavori che inizieranno nei prossimi mesi.

L’intervento consiste nell’adeguamento della carreggiata stradale al fine di ricavare sulla carreggiata stessa lo spazio necessario per consentire il transito di pedoni e ciclisti in sicurezza. Questo intervento consentirà di unire tutti i vari tratti di ciclabile che collegano Quartiere dei Poeti e Borgo Santa Maria al centro di Pineto. La pista ciclabile andrà inoltre a sposarsi bene con la realizzazione della rotonda curata da Anas all’incrocio con via Martella. Rotonda che, come accaduto per le altre sul territorio di Pineto, a breve sarà oggetto di un bando per affidarne la cura a privati in cambio di pubblicità.

“Si tratta di lavori molto attesi e importanti per una città come la nostra – dichiara l’assessora ai lavori pubblici del Comune di Pineto, Jessica Martella – che è apprezzata a livello nazionale per il suo essere bike friendly e scelta dai turisti anche per la sue piste ciclabili. Le opere saranno realizzate grazie all’impiego di fondi ministeriali stanziati dal Governo in modo mirato per favorire e promuovere lo sviluppo sostenibile dei territori. Con questo tratto il Quartiere dei Poeti e Borgo Santa Maria saranno collegati al centro in sicurezza. Desidero ringraziare quanti hanno lavorato per raggiungere questo obiettivo, in particolare il personale del Comune di Pineto, per la professionalità e l’impegno dimostrato”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.