Palloncini rossi dai tombini della città come nel film horror, Pennywise è a Giulianova? – FOTO

Pennywise è in città…. Sembra questo il messaggio da estrapolare dai palloncini rossi che questa mattina sono stati ritrovati legati a vari tombini della città di Giulianova.

Tanti palloncini rossi, gonfiati a elio, legati alle grate dei tombini, ed i passanti inizialmente non capiscono, poi incuriositi si avvicinano, qualcuno è spaventato, qualcuno se la dà a gambe, ma c’è qualcuno che capisce subito il significato di quei palloncini, i cinefili e gli appassionati della letteratura horror, infatti, hanno riconosciuto immediatamente quel simbolo. Pennywise è in città!

Il fenomeno dei palloncini rossi sembra nato a Sydney, dove i palloncini rossi sono spuntati dai tombini il giorno prima del debutto nelle sale cinematografiche del film horror IT che ha terrorizzato intere generazioni. I palloncini erano per giunta accompagnati da una scritta sul pavimento che recita “It is closer than you think”, vale a dire “È più vicino di quanto pensi”. Un agghiacciante scenario da perfetto film Horror insomma….

E’ una perfetta trovata pubblicitaria di viral marketing, semplice e diretta, visto che nel film il terrificante pagliaccio che abita nelle fogne adesca i bambini proprio con dei palloncini rossi.

E così dopo Sidney, i palloncini sono iniziati a spuntare nelle tantissime città de mondo in cui sarà in programmazione cinematografica il film horror IT.

Da questa sera infatti anche nelle sale di Giulianova sarà proiettato il film cult IT, tratto dal bestseller di Stephen King, pubblicato nel 1986. Già adattato in una miniserie televisiva nel 1990 con Tim Curry, rivisitato nel film diretto dal regista e sceneggiatore argentino Andrés Muschietti. Questa, in realtà, sarà solo la prima parte, perché la storia è stata divisa in due pellicole. La storia è quella di un gruppo di giovani di Derry (il Club dei Perdenti), nel Maine. Oltre ai consueti problemi legati all’adolescenza, i ragazzi dovranno affrontare il malvagio Pennywise in seguito alla sparizione di alcuni bambini da Derry.

Insomma se fossi in voi in questi gironi non mi avvicinerei a nessun tombino della città, non vorrei che fosse lì vicino Pennywirse….

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.