6.5 C
Abruzzo
venerdì, Maggio 20, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTurismo, dalla Regione 140mila euro per il borgo di Silvi Alta

Turismo, dalla Regione 140mila euro per il borgo di Silvi Alta

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 16:34

Silvi. Oltre 140000 euro al Comune di Silvi dalla Regione Abruzzo per gli interventi di valorizzazione e sviluppo turistico del Borgo storico.Turismo, dalla Regione 140mila euro per il borgo di Silvi Alta

Il finanziamento, pari a 140000 euro, è destinato al rilancio e alla creazione delle micro imprese legate al turismo; un lavoro iniziato nel 2014 con la realizzazione del nuovo regolamento sperimentale, che ha garantito l’apertura di tre nuove attività stagionali, finalizzate al turismo, nella zona storica di Silvi e che ha portato lo stesso alla ribalta Nazionale con la partecipazione alla rete dei Borghi del Ministero del Turismo per il rilancio dell’Italia nel Mondo, al riconoscimento di Borgo Storico Marinaro D’Italia, che è valsa la partecipazione alla puntata di Rai Uno della seguitissima trasmissione Linea Blu.

“I fondi erano previsti per la redazione del Piano Particolareggiato, per la ristrutturazione del portale centrale all’ingresso del Borgo Antico in Largo della Porta, a iniziative di valorizzazione e comunicazione, oltre che di mobilità alternativa da e per il centro storico, e per il completamento, miglioramento e valorizzazione dei percorsi naturalistici dalla Marina al Borgo. In primis quello recentemente riaperto, dopo oltre cinquanta anni di abbandono, del sentiero del “Pisciarello” con il recupero delle antiche vasche annesse al sentiero, riscoperte recentemente”.

E’ il commento dell’ex vicesindaco Vito Partipilo, ricordando che il lavoro dell’amministrazione è sempre stato “finalizzato alla valorizzazione delle nostre splendide risorse, e al servizio del Turismo, che resta la nostra principale e primaria risorsa economica di un territorio, che può e deve mettere a sistema la sua grande peculiarità di essere, città metropolitana, con le sue comodità infrastrutturali, città di mare con le sue spiagge e la sua grande ricettività e al connubio con la collina e il suo splendido Centro Storico affacciato sull’Adriatico”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'