-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, “sveltina” per far partire i lavori del nuovo mercatino etnico

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 12:52

Pescara. Con le polemiche sui costi ancora in corso, la Giunta Alessandrini approva la delibera per far partire i lavori di allestimento del nuovo mercatino etnico nel tunnel della stazione.

“La sveltina è servita”, polemizzano con ironia dal Gruppo consiliare di Forza Italia al Comune, “: il sindaco Alessandrini tenta di far partire i lavori ‘carbonari’ per l’allestimento del nuovo mercato abusivo degli extracomunitari sotto il rilevato ferroviario spendendo i 50mila euro erogati dal Governatore D’Alfonso”.

Con la delibera numero 425, approvata il 28 giugno, la Giunta ha , di fatto, approvato il progetto definitivo ed esecutivo, “spacciandolo per ‘manutenzione e messa in sicurezza del sottovia Km350+145 – area ferroviaria’”, proseguono i forzisti, “ma in realtà basta leggere il progetto stesso per capire che si tratta delle opere per consentire il nuovo mercato abusivo”.

“Non lo permetteremo”, concludono Sospiri, Antonelli e D’Incecco, “: se il sindaco Alessandrini pensa di usare le scorciatoie per aggirare la norma, a questo punto raccogliamo il guanto di sfida. Se vuole mettere un mercato sotto il rilevato dovrà portare in Consiglio comunale la delibera per la variazione della destinazione d’uso del tunnel; in caso contrario alzeremo barricate per imporgli il rispetto della legge, interessando subito il Prefetto Provolo, pronti a ricorrere anche agli Organi giudiziari”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate