Spoltore, partono i lavori per la manutenzione di Fosso Grande

Spoltore. Presentati questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria su Fosso Grande, il canale d’acqua al confine tra Pescara e Spoltore, che parte da località Colle Morgetta, tra Montesilvano e Spoltore, e raggiunge il fiume Pescara dove si tuffa all’altezza del quartiere Villa Fabio, zona via del Circuito

I lavori inizieranno, se il meteo lo consentirà, già da lunedì 11 gennaio: non sono previste opere strutturali o di ridefinizione dell’alveo fluviale, ma lavori di pulizia e taglio della vegetazione che ostruiscono il flusso dell’acqua. Si sta cercando poi di ottenere, nell’ambito di un progetto più ampio, un finanziamento di 800 mila euro per un nuovo intervento strutturale.

L’area del prossimo cantiere interessa il tratto di fosso che va dal punto di immissione nel canale tombinato, ovvero via Abruzzo nel territorio di Spoltore, risalendo fino al ponte di via Francia, vicino alla ditta Vemac.

L’esecuzione dei lavori è stata affidata alla ditta Mg Appalti di Elice, per un importo di circa 59 mila euro (ribasso del 20%). 20 mila euro sono stati individuati dal Comune di Spoltore nel suo bilancio, la parte restante dell’importo, 60 mila euro, è stata stanziata dalla Regione e messa a disposizione del Comune di Pescara. Le somme residue resteranno stanziate per le opere successive di manutenzione.

Nel 2013, a causa delle pessime condizioni del canale, l’esondazione più grave degli ultimi anni ha comportato danni a residenti e commercianti di Pescara e Spoltore per oltre un milione di euro. Ma episodi simili si sono ripetuti più volte.