-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara: “Onda di feci in mare sulla riviera sud”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 2:44

Pescara. “Un’onda anomala che si è abbattuta con il suo carico di feci, evidenti a occhio nudo, facendo scattare l’allarme rosso sulla riviera sud, dall’altezza della chiesa Stella Maris sino al Fosso Vallelunga, determinando anche l’intervento della Guardia Costiera per effettuare, supponiamo, dei prelievi d’emergenza”.

A riferirlo è Armando Foschi, membro dell’associazione Pescara Mi Piace. Tra i primi a presentare gli esposti alla Procura per gli sversamenti del 2015, Foschi afferma: “È accaduto stamane, sotto gli occhi sconcertati di decine di bagnanti protagonisti di un fuggi fuggi generale dall’acqua e di una raffica di telefonate a tutti gli Enti possibili”.

“Ora chiediamo”, conclude l’ex consigliere comunale, “di capire e sapere cos’è accaduto, se quei materiali fecali sono derivati dal cattivo funzionamento o meno del depuratore o di qualche impianto di sollevamento, se siano stati effettuati prelievi e quale sia l’esito delle analisi, ovvero chiediamo al sindaco Alessandrini di dare, per la prima volta dall’inizio del suo mandato, prova di trasparenza sulla vicenda mare, dopo le imbarazzanti figuracce inanellate dal luglio 2015 a oggi”.

Foto di repertorio

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate