giovedì, Settembre 29, 2022
HomeAperturaAncarano, schianto notturno sulla bonifica: una donna in prognosi riservata

Ancarano, schianto notturno sulla bonifica: una donna in prognosi riservata

Ancarano. Perde il controllo dall’auto, mentre percorre la bonifica del Tronto e finisce contro una vettura in sosta sul ciglio della strada.

 

E’ di due feriti, uno dei quali gravi, l’incidente che si è verificato la scorsa notte lungo la strada al confine tra Abruzzo e Marche nel territorio di Ancarano. Una Fiat Stilo, con la volante un 34enne ascolano, per cause in corso di accertamento ha impattato in maniera violenta una Peugeout 206 con all’interno una lucciola di 60 anni, che era di stanza sulla strada.

 

La donna, di origini nordafricane, è stata ricoverata all’ospedale Mazzini di Teramo in prognosi riservata, mentre anche il conducente della Fiat è stato trasportato a sua volta in ospedale. I carabinieri delle stazioni di Sant’Egidio e Martinsicuro, che sono intervenute sul posto per i rilievi di rito, sono anche in attesa degli esami ematici del 34enne per stabilire se avesse assunto alcol e capire anche quale sia stata l’origine dell’incidente.
L’ascolano, in ogni caso, guidava l’auto senza patente perchè revocata e per questo motivo è stato già sanzionato con una maxi-multa.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES