- MASTHEAD -

Serie D, gol e spettacolo a Nereto, il Notaresco vince 3 a 2

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 3 Ottobre 2021 @ 17:34

Nella 3a giornata del girone di andata di Serie D altro derby per il Nereto che ospita il Notaresco in una gara spettacolare che viene decisa dalla doppietta di Pampano.

Primo tempo totalmente dominato dal Notaresco che nella prima mezz’ora controlla quasi esclusivamente la sfera senza mai però essere pericolosa. La svolta arriva al 30′ quando Pesce viene abbattuto da Cipriani in area e si guadagna il calcio rigore. Dal dischetto va Valenti che non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. Il Nereto sbanda e qualche minuto più tardi perde una brutta palla a centrocampo sulla quale si avventa Pampano che si invoca verso l’area e fa partire un destro dai 20 metri che si infila sotto la traversa e sorprende De Luca.

- AD IN ARTICLE-

L’inizio ripresa sembra seguire lo stesso canovaccio del primo tempo con gli ospiti che sfiorano il gol due volte in pochi minuti prima con Gassama che approfitta dell’errore di Cipriani ma a tu per tu con De Luca si fa parare il tiro, passano pochi secondi ed è Pesce a penetrare in area ma il suo sinistro si stampa sul palo. Al 12′ della ripresa altra svolta del match, Ciganda anticipa un difensore ospite e appena entrato in area scavalca con uno splendido pallonetto Shiba e accorcia le distanze. Il Nereto ci crede e anche grazie ad alcuni cambi di mister Senigalliesi sta meglio in campo e al 17′ ancora Ciganda si trova a tu per tu con Shiba ma stavolta calcia clamorosamente fuori. Nel miglior momento dei padroni di casa arriva però il gol del Notaresco, con uno splendido contropiede che porta la palla sui piedi di Pampano che rientra su Ferrini e fredda De Luca con un destro sul primo palo.          Come detto però il Nereto sta meglio in campo e non si arrende e accorcia ancora le distanze alla mezz’ora con uno splendido fraseggio tra Ciganda e il neo-entrato De Falco che da dentro l’area piccola batte ancora Shiba. Ci prova il Nereto fino all’ultimo con Nardini che nei minuti di recupero calcia dai 16 metri ma il suo destro finisce fuori di poco.

Formazioni: 

- AD IN ARTICLE-

NERETO: De Luca, Mirabelli, Ferrini (25′ st. Diani), Salvatori, Cipriani, Tinti, Ristovskoi (6′ st. Nardini),Cenci (6′ st. De Falco), Ciganda, Ouedraogo (30’st. Pedalino), Offidani (6′ st.Faye).

A disposizione: Diglio, Ghiani, Kuqi, Gaia, Pantoni. ALL. Senigalliesi.

- AD IN ARTICLE-

S.N. NOTARESCO: Shiba, Bruno, Speranza, Pesce (21′ st. Marchionni), Valenti (33 st. Lopez Petruzzi), Pampano (21′ st. Blando), Sorrini, Massetti (45′ st. Massarotti), Marcattili, Gassama (10′ st. Maio), Gallo.

A disposizione: Mariani, Fredrich, Bana, Magliulo. ALL. Epifani.

- AD IN ARTICLE-

Marcatori: 12′ st. Ciganda, 30′ st. De Falco (N);32′ pt. Valenti (r.), 35′ pt. 20′ st. Pampano (S.N.)

Ammoniti: Salvatori (N); Pesce, Shiba(S.N.)

- AD IN ARTICLE-

Arbitro: Recupero (Tagliaferro-Tasciotti)

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles