-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Eccellenza Abruzzo, il Paterno annuncia tre acquisti per puntare alla Serie D

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 16:09

Paterno. La società marsicana negli ultimi giorni ha formalizzato l’acquisto di tre giocatori di grande esperienza per conquistare la Serie D, sfuggita in malo modo negli spareggi nazionali lo scorso mese di giugno.

Giuseppe Catalli, Alessandro Pendenza ed Emanuele Gabriele sono i tre volti nuovi del Paterno per la stagione 2015/2016. Stagione che partirà venerdi 24 luglio, quando la squadra si ritroverà alle ore 18:30 nella sede in via del fosso a Paterno. Dopo le operazioni di rito, la squadra, lo staff tecnico e dirigenziale raggiungerà il ristorante “Grappino” alle ore 20:30, dove ci sarà la cena di benvenuto e il primo incontro con la stampa.  Il vero lavoro inizierà Domenica 26 luglio con ritrovo alle ore 14:00 e trasferimento nella sede del ritiro che sarà comunicata successivamente.

Tornando al mercato gestito dal direttore generale, Giampaolo Di Cicco, i tre volti nuovi potranno garantire al sodalizio del presidente Angelo di Gregorio quel salto di qualità per poter ambire a traguardi ambiziosi. Catalli, attaccante classe 1993, proveniente dall’Avezzano, conquistò il campionato di Promozione con il Civitella Roveto insieme a mister Iodice. In quella stagionale la punta andò in doppia cifra nella classifica marcatori.

Pendenza, 20 reti nella passata stagione con il Cupello, si è detto entusiasta della nuova avventura e pronto a raccogliere la pesante eredità di Aquino. “Spero di continuare sull’onda dell’anno scorso” ha dichiarato, “ho tanti stimoli e sono felice di essere approdato in una società seria come il Paterno”. Vincitore di due Coppe Italia con Spal Lanciano e Casalincontrada e di un campionato di Promozione con il Sulmona, il forte attaccante si è detto convinto di poter raggiungere nuovi successi con la maglia nerazzurra.

Gabrieli, esperto difensore aquilano, proviene, invece, dal San Nicolò, ed andrà a rafforzare il pacchetto arretrato di mister Iodice dopo la partenza di Celli.
Grande carriera quella di Gabrieli, con circa 400 presenze in prevalenza tra i professionisti (Chieti, Cavese, Jesina, Melfi, Seconda divisione inglese), con esperienze anche nella Marsica (Avezzano e Celano in C2 e Luco-Canistro).
Gabrieli si è dichiarato felice di essere approdato al Paterno, “società seria e affidabile che in questi anni si è fatto un gran nome”. Riguardo alle aspettative “mi auguro di dimostrare tutto il mio valore anche a Paterno e soprattutto di consolidare quanto, in fatto di stima e riconoscimento di valori umani, sono riuscito a guadagnarmi in tanti anni di calcio”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate