sabato, Gennaio 28, 2023
HomeRegione AbruzzoAbruzzoZes Abruzzo e rapporto raccolta differenziata: i provvedimenti della giunta regionale

Zes Abruzzo e rapporto raccolta differenziata: i provvedimenti della giunta regionale

Pescara. Si è riunita oggi, a Pescara, la Giunta regionale presieduta dal presidente Marco Marsilio.

Questi i provvedimenti adottati dall’Esecutivo regionale.

 

Su iniziativa degli assessori Imprudente e Campitelli, approvato lo schema di Protocollo d’intesa per le Procedure Autorizzatorie nelle Zone Economiche Speciali (ZES), tra Regione Abruzzo e Commissario Straordinario del Governo della ZES per l’Abruzzo.

Su proposta dell’assessore Daniele D’Amario via libera al Piano Programma 2022-2024 della Società Abruzzo Sviluppo S.p.A.

Approvato, su proposta del vice presidente Emanuele Imprudente lo schema di protocollo d’intesa tra la Regione Abruzzo e l’Università dell’Aquila per avviare forme di collaborazione di natura tecnica, operativa, scientifica e istituzionale. Il tutto finalizzato ad approfondire la conoscenza, la gestione sostenibile e l’amministrazione dei Siti Natura 2000 e del territorio regionale ricompreso nelle Aree protette regionali. Disco verde, infine, sempre su input del vicepresidente, per il programma di massima relativo all’organizzazione della 1° Fiera promozionale del tartufo che si svolgerà nella città dell’Aquila e che sarà curata dall’ARAP, l’Azienda regionale per le attività produttive.

Approvato anche lo schema di convenzione per l’affidamento in concessione, ai Consorzi di bonifica regionali, dei fondi FSC riprogrammati per operazioni di recupero funzionale del sistema irriguo.

Approvato il Documento di Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile. Si tratta di uno strumento utile a supportare le istituzioni nello sviluppo del territorio, dinamico e quindi destinato ad essere aggiornato nel tempo.

La Giunta ha concesso il benestare, su proposta dell’assessore Nicola Campitelli, al “17° Rapporto Raccolte Differenziate Rifiuti Urbani – Anno 2021”, elaborato dal Servizio Gestione Rifiuti e bonifiche in collaborazione con ARTA Abruzzo con individuazione del livello di raccolta differenziata dei Comuni ai fini dell’applicazione del tributo per il deposito in discarica dei rifiuti urbani.

Su proposta dall’assessore al personale Guido quintino Iris proroga dell’incarico di direttore al dirigente regionale Fabrizio Bernardini.

Approvati, su iniziativa dell’assessore Pietro Quaresimale, il documento di programmazione regionale dell’offerta formativa finanziata a valere sul PNNR – anno finanziario 2021 ed il relativo schema di convenzione. Si tratta del documento regionale finalizzato alla regolamentazione delle attività previste dal Piano nazionale di ripresa e resilienza per la missione 5- Componente 1-investimento 1.4 “Sistema duale”.

Definita, sempre su proposta di Quaresimale, anche la modalità di impiego delle risorse finanziarie per l’anno 2022 in relazione al fondo per lo sviluppo delle montagne italiane (Fosmit).

Via libera, su iniziativa dell’assessore allo Sviluppo economico, Daniele D’Amario, all’atto di indirizzo relativo a misure urgenti in materia di sostegno alle imprese agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connessi all’emergenza da Covid-19.

 

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES