Tortoreto ha celebrato la Bandiera Blu numero 24

Tortoreto. E’ andata in scena ieri sera, in largo Marconi, la 24^ Festa della Bandiera Blu FEE di Tortoreto, cittadina che vanta un vero e proprio record di vessilli, 23 dei quali consecutivi.

 

L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Domenico Piccioni, si è riunita anche quest’anno per celebrare l’importantissima certificazione ambientale che sventolerà, come sempre, su tutto il litorale tortoretano. “Tortoreto fa dell’attenzione all’ambiente un vero e proprio vanto, come certificato ogni anno dalla FEE”, ha dichiarato il primo cittadino. “Rivolgo un sentito ringraziamento al consigliere delegato Maurizio Branciaroli, al responsabile Paolo Zenobi, a tutto il personale del Settore 6, ma, soprattutto ai nostri cittadini e a tutti gli operatori del settore che cooperano per l’ottenimento di questo risultato”.

 

Presente ii Sottosegretario alla Giunta Regionale Umberto D’Annuntiis, che ha rivolto parole di apprezzamento per il lavoro svolto da Tortoreto ed il sostegno che la Regione Abruzzo vuol fornire a tutte le località costiere per il raggiungimento di importanti standard ambientali. Durante la serata, sono stati consegnati gli attestati di benemerenza a tutti i partners che collaborano all’ottenimento della Bandiera: le associazioni dei balneatori e degli albergatori, l’Ufficio Locale Marittimo, il personale di salvamento della Costa Sicura S.r.l. nonché quello dei settori comunali 6 (Ambiente) e 4 (Turismo), la stazione dei Carabinieri, il Comando di Polizia Locale, l’Associazione Nazionale Carabinieri, la Sezione “Matteo Vannucci” della Protezione Civile ed il Gruppo Radioamatori, la Confraternita della Misericordia. La Bandiera Blu si ottiene infatti mediante il rispetto di una serie di parametri, oltre a quello basilare della qualità delle acque. A tal proposito, è intervenuta anche la Dott.ssa Michela Piccioni, dell’ARTA Abruzzo, a esporre l’importante lavoro dell’agenzia in tema di qualità delle acque di balneazione, che a Tortoreto sono ogni anno classificate come “eccellenti”.

 

Presente anche il Tenente di Vascello Claudio Bernetti che, prossimo al trasferimento a più importanti mansioni, è stato omaggiato dal Sindaco Piccioni, per aver condiviso l’importante dovere di tutelare il demanio tortoretano ed il relativo specchio d’acqua.

”In una stagione sui generis come quella 2020, la Bandiera Blu torna a testimoniare ai nostri affezionati di turisti che Tortoreto mantiene standard elevatissimi di qualità ambientale”, ha dichiarato l’Assessore al Turismo Giorgio Ripani. “Ciò risponde perfettamente alla strategia dell’Amministrazione di distinguere la nostra città come località sempre più “green” nel mercato turistico”.

”Siamo onorati di aver festeggiato la ventiquattresima Bandiera Blu, che ci porta ad essere il primo comune in Provincia di Teramo per il numero di assegnazioni e per far sventolare la Bandiera sull’intero stupendo litorale di circa 4 km”, sottolinea il consigliere Maurizio Branciaroli. “Si tratta di un lavoro svolto durante tutto l’anno che riguarda moltissimi aspetti e comporta lavoro di squadra. Tra i criteri principali: gestione dei rifiuti, qualità delle acque e pulizia delle spiagge”. La serata si è conclusa poi con l’intrattenimento musicale di Michael White e la sua tribute band, che hanno allietato il pubblico con i brani di cantanti come Mario Biondi e Barry White.