6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoGiulianova, gli eventi del Carnevale organizzato da un comitato di 'semplici cittadini'

Giulianova, gli eventi del Carnevale organizzato da un comitato di ‘semplici cittadini’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Luglio 2022 @ 12:52

Giulianova. L’Associazione Carristi Del Carnevale Giuliese in programma il 21 luglio al Paese e il 23 al Lido, ribadisce che l’organizzazione dell’evento è gestito da semplici cittadini.

“A questa festa – spiega l’associazione – stanno lavorando persone comuni che hanno come unico scopo quello di trasformare per 2 giorni la città in una favola. Volete i nomi? Eccoli: Fabio Raschiatore, Attilio Solipaca, Matteo Marini, Daniele Onzo, Sabrina Masciangelo, Francesco Galiffa, Marco Michini, Mirko Tarquini, Ivan Cipolloni, Stefano Di Berardino, Pietro D’Ilio, Fabrizio Persiani e Daniele Panichi. Questo comitato lo abbiamo creato proprio per dare continuità a questa festa a prescindere dalle amministrazioni che si alterneranno e che ovviamente dovranno darci una mano come si fà per tutte le altre manifestazioni…

Il lavoro che c’è da fare per l’allestimento dei carri, per le coreografie e per l’organizzazione di un’evento di questa portata, è veramente tanto e pesante e le responsabilità da assumersi sono tantissime. Vogliamo farlo e ci piace farlo perché è una festa che piace alla città. Certo non piacerà a tutti, ma alla stragrande maggioranza sì, e questo ci basta. Nella scorsa edizione, solo i figuranti per le coreografie e nelle parate davanti ai carri, erano circa 700 persone, 700 anime del carnevale che cantando, ballando e divertendosi, hanno trascinato migliaia di persone nella ‘magia’ di questa festa .

Abbiamo visto una festa che ha avuto una risposta al di fuori di ogni aspettativa portando, sia in centro storico, sia al lido, migliaia di persone. L’unione fa la forza!

Se ci sarà qualche critica costruttiva, siamo pronti a recepirla e farne tesoro, ma le critiche sterili, come anche le strumentalizzazzioni politiche di qualsiasi genere, ce le lasceremo scivolare addosso come abbiamo fatto fino ad ora perché sono inutili e tal volta ridicole”, concludono i Carristi Del Carnevale Giuliese.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'