-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Corropoli, Giornate Fai di Primavera: in visione i nuovi reperti di Ripoli

Ultimo Aggiornamento: sabato, 24 Marzo 2018 @ 13:37

Corropoli. L’associazione Italico onlus ha organizzato per oggi, sabato 24 marzo, una manifestazione di sensibilizzazione, in coincidenza con le Giornate Fai di Primavera, sostenute dal Comune di Corropoli, con lo scopo di consentire una fruizione diretta dei risultati delle ricerche in corso.

 

È un’occasione di accesso libero di tutti i cittadini ai beni culturali e alla conoscenza, così da poter essere coinvolti nella scoperta dei propri “oggetti”, del loro territorio e della loro storia. Sarà possibile comprendere di appartenere a una storia lunga e affascinante, che sa fornire strumenti per decodificare il presente e anche il futuro.

 

La bellezza del patrimonio archeologico si sta riscoprendo in questi anni nell’area archeologica del famoso villaggio neolitico di Ripoli (5200-4000 a.C. circa), grazie alle nuove indagini scientifiche, dirette da Andrea Pessina, frutto della stretta collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, il Comune di Corropoli e Italico onlus.

 

Emergono reperti straordinari, in particolare la ceramica figulina dipinta della cultura di Ripoli, che aggiungono elementi nuovi alla lettura della storia del territorio e confermano la nascita di una nuova stagione, quella di una ricerca archeologica intensa e del prosieguo della conoscenza del sito preistorico, pietra miliare dell’archeologia italiana, scoperto dall’archeologo teramano Concezio Rosa (1865).

 

La manifestazione si inserisce altresì nell’ambito del più ampio progetto di ricerca, tutela e valorizzazione di Ripoli. A tal proposito, si segnala che la progettualità, nata grazie ai risultati delle nuove campagne di scavi (2011-2012-2015) e delle connesse attività di valorizzazione e didattica, è stata recentemente premiata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (nel dicembre 2017 la Commissione del progetto “Bellezza@-Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” ha vagliato quasi 140.000 segnalazioni, selezionandone 271, tra cui il progetto di completamento del Parco Archeologico e Museo di Ripoli).

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate