Teramo, ad aprile boom di pacchi e-commerce recapitati da Poste Italiane

Teramo. In tempo di lockdown crescono i pacchi recapitati da Poste Italiane nella provincia di Teramo. Nel mese di aprile, su tutto il territorio è stato registrato un incremento del 17% dei pacchi e-commerce consegnati rispetto allo stesso periodo del 2019.

 

L’Azienda, grazie alla capillarità e all’efficienza della rete distributiva che nella provincia conta quattro importanti centri di distribuzione (Teramo, Pineto, Alba Adriatica e Sant’Egidio alla Vibrata) e 138 mezzi tra autoveicoli e motoveicoli, è riuscita a far fronte alle nuove esigenze del mercato, ai nuovi bisogni dei cittadini e soprattutto al considerevole incremento di richieste di consegne che ha caratterizzato questo periodo di emergenza.

L’aumento degli acquisti online ha inciso positivamente anche sul numero delle carte Postepay, che fanno registrare un nuovo boom. Ideali per gli acquisti online in totale sicurezza, a fine aprile il numero delle Postepay attive in tutta la provincia di Teramo sfiora quota 90mila.