martedì, Gennaio 31, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoMartinsicuro, revoca fondi per il ponte ciclabile: la polemica prosegue

Martinsicuro, revoca fondi per il ponte ciclabile: la polemica prosegue

Martinsicuro. Nessuna disinformazione. C’è stata una protesta di cittadini per la decisione delle due regioni di revocare il finanziamento del ponte ciclabile sul Tronto. E si confonde tra un comunicato stampa e una delibera.

E’ la posizione di Giuseppe Capriotti, capogruppo Dem in consiglio comunale, che non gradisce le esternazioni del sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, che ha bollato come disinformazione e strumentalizzazione politica la presa di posizione delle opposizioni consiliari che poi hanno aderito al sit-in di domenica nella zona portuale.

Vagnoni dovrebbe conoscere la differenza tra una delibera di revoca dei fondi”, si legge in una nota, “quindi un atto concreto prodotto dalla Regione, e un comunicato stampa di un assessore che promette a parole, che il ponte, prima o poi, sarà costruito con altri fondi”.

La verità è che dopo la decisione della giunta Marsilio, che Vagnoni si affanna a difendere, il percorso per la realizzazione del ponte sul Tronto, ferma restando la volontà di costruire l’opera, tutta ancora da dimostrare con atti concreti, dovrà ripartire da capo: con un colpo di spugna si è deciso di cancellare un lavoro lungo diversi anni” prosegue Capriotti e conclude:” Confermiamo, come Partito Democratico, la nostra contrarietà alla scelta operata dalla Regione e chiediamo al sindaco di Martinsicuro di non alterare la realtà dei fatti confondendo le delibere con le promesse perché, questo sì, vuol dire fare disinformazione”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES