Alba Adriatica, situazione contagi: diagonisticati altri due casi covid

Ad Alba Adriatica si registrano casi covid anche oggi, sabato 24 ottobre. Due per la precisione.

 

A darne comunicazione è il sindaco Antonietta Casciotti che ne approfitta per lanciare alcuni messaggi alla popolazione anche in ordine a quelle che potrebbero essere le potenziali ripercussioni sul piano sanitario provinciale.

“Non è mia volontà creare allarmismi ma è bene che tutti abbiano contezza della dimensione che la diffusione del virus sta avendo e delle ripercussioni che l’aumento del numero dei contagi potrà avere sulla tenuta del sistema sanitario provinciale”, scrive il sindaco.

 

“A tal fine il Presidente del Comitato Ristretto dei Sindaci ASL ( di cui faccio parte) a nome dei Sindaci ha richiesto da tempo che l’ospedale Covid di Pescara (investimento di oltre dieci milioni di euro realizzato con risorse di tutto il territorio), come annunciato, venga messo a disposizione e al servizio della rete Covid dell’intera Regione Abruzzo.

Ciascuno di noi con ragionevole responsabilità faccia la propria parte rispettando con rigore tutte le norme igienico sanitarie evitando quanto più possibile situazioni che possano favorire la trasmissione quali aggregazioni spontanee e programmate al fine di scongiurare eventuali misure piu’ restrittive”.

 

 

 

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.