-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Omero, bonifica del Salinello senza manutenzione: sarà interessato il prefetto

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 11:56

“La strada che batte tutti i record per totale mancanza di manutenzione è la Bonifica del Salinello”, E’ lapidario nel suo commento Guido Paci, segretario del Psi di Sant’Omero e componente del direttivo provinciale.

 

“Una strada che necessita urgentemente di essere “rifatta” nella totalità delle strutture che la compongono. Mancanza di asfalto, buche interminabili e pericolose, segnaletica orizzontale e verticale, praticamente inesistente, buio totale per mancanza di illuminazione lungo tutto il tragitto che va dalla costa sino al ponte di Villa Ricci. Addirittura senza catarifrangenti laterali alle strade. Se poi ci aggiungiamo gli spartitraffico che praticamente non si vedono, fanno di questa strada la più pericolosa del teramano.

 

Noi socialisti della Val Vibrata sollecitiamo spesso il consigliere provinciale Mauro Scarpantonio ad avviare nel più breve tempo possibile i lavori di rifacimento di questa arteria importante ma ci viene sempre risposto che in mancanza di fondi, nulla si può fare.

 

Noi invece crediamo che l’importanza di questa strada e l’eliminazione dei motivi della sua pericolosità deve essere da sprono nell’identificare urgentemente le varie coperture economiche o quantomeno passarla all’ANAS per una migliore gestione. Attualmente è davvero pericoloso per gli automobilisti percorrerla e il PSI Val Vibrata si farà carico nel provare a rendere partecipe il prefetto di Teramo alla soluzione di questo problema, chiedendo il più presto possibile un incontro con lo stesso e con le parti interessate”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate