-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Escursionisti soccorsi sul Gran Sasso

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 9:11

gran_sassoI tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico dell’Abruzzo, stazione di Teramo, sono intervenuti nella serata di ieri per soccorrere due giovani sulle pendici teramane del Gran Sasso. A.T. e D.E., 27 anni di Teramo, erano partiti dai Prati di Tivo per una escursione in mountain bike: il percorso li avrebbe portati prima a Cima Alta per poi scendere verso il Montagnone e arrivare a Cerqueto.

Giunti a metà del tragitto, a quota 1100 metri, a causa della nebbia hanno perso l’orientamento e la traccia del sentiero. Fortunatamente sono riusciti a lanciare l’allarme con il telefono cellulare.

Sul posto sono intervenuti tre tecnici del soccorso alpino, compresa un’unità cinofila, e due agenti del Corpo forestale dello Stato, stazione di Torricella Sicura. I due ragazzi erano muniti di GPS ed essendo in contatto telefonico con i soccorritori, li potevano aggiornare sulla loro posizione e ricevere indicazioni sulla direzione da prendere.

I due ciclo-escursionisti sono stati raggiunti intorno alle 23.30 a quota 1050 circa, in buone condizioni di salute e, con i mezzi fuoristrada, sono stati ricondotti ai Prati di Tivo.

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate