-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Cologna Spiaggia, prima fase per il porta a porta. E Pavone ammette la lite con Recchiuti

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 18:58

11720594_10205724807933787_756466920_nDopo Roseto capoluogo tocca alla frazione di Cologna Spiaggia prepararsi per il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti. Mentre nell’area rosetana la nuova raccolta è operativa a tutti gli effetti da 2 anni, con risultati eccellenti in termini di differenziazione del pattume (raggiunto e superato il 60 per cento), nel territorio colognese si parte con un po’ di ritardo.

Ma finalmente si parte, dal prossimo 22 luglio se non ci saranno intoppi. Ieri sera il sindaco Enio Pavone, l’assessore Fabrizio Fornaciari, i rappresentanti della Diodoro Ecologia (società che ha vinto la gara d’appalto per i prossimi 5 anni), e i responsabili del comitato di quartiere hanno avuto un primo incontro con la popolazione residente.

Tutti hanno sfidato il caldo improponibile dell’atrio della scuola “Filippone Thaulero” di via dei Campi. In molti si sono dovuti dotare di un ventaglio (inesistente l’aria condizionata) per non restare soffocati dalla calura e ascoltare le indicazioni degli amministratori.

Il primo cittadino ha illustrato il piano su come cambierà la raccolta dei rifiuti nel territorio. In questi giorni gli incaricati del Comune e della Diodoro Ecologia stanno consegnando i mastelli per differenziare a domicilio i rifiuti e il calendario della raccolta. La consegna verrà ultimata intorno al 21 di luglio.

Tra il pubblico, in prima fila ma quasi defilato, c’era l’assessore Alessandro Recchiuti, referente della frazione colognese. Pavone in apertura del suo intervento ha ammesso di aver avuto qualche discussione, soprattutto recentemente, con Recchiuti che più volte ha sollecitato e rivendicato una maggiore attenzione da parte del Comune nei confronti di Cologna Spiaggia, in modo particolare per quanto riguarda la manutenzione del territorio.

Intanto, prima che il servizio diventi operativo a tutti gli effetti, ci saranno altri tre incontri con i colognesi: due il 13 e il 16 luglio (quello del 16 sarà riservato alle attività produttive) sempre nella scuola “Filippone Thaulero alle 20,30, ed uno il 19 dello stesso mese, dalle 9 alle 13, con un gazebo informativo in Piazza Redipuglia. Con il servizio porta a porta verranno eliminati tutti i cassonetti presenti sul territorio, sperando così che i soliti sporcaccioni non abbandonino più il pattume in strada creando delle micro-discariche.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate