Teramo, Olivieri afferma: “Brucchi non mi vuole querelare”

giornale_posterTeramo. Continua l’attacco di Marcello Olivieri contro le affermazioni del sindaco di Teramo Brucchi in merito al “giornale poster” che denuncia alcune presunte irregolarità nella gestione dell’amministrazione comunale.

Secondo quanto sostenuto da Olivieri, infatti, “Maurizio Brucchi ha detto un mare di bugie. Il sindaco dice che non vuole querelarmi. Forse perché non saprebbe come rispondere alla domanda del mio avvocato”.

Il riferimento di Olivieri è alla presunta facilità nell’ottenere posti di lavoro da parte di amici e parenti degli amministratori locali.