-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano, apre Hobby Show al Pala Dean Martin

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 19:30

Montesilvano. Torna ‘Hobby Show’, la rassegna al femminile dedicata all’arte e alla creatività, che si terrà da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre al Pala Dean Martin-Centro Congressi.

La kermesse, giunta alla quinta edizione, è organizzata da UpMarket Srl e quella montesilvanese è la prima delle sei tappe autunnali in programma a Roma, Milano, Pordenone, Montichiari e Casale Monferrato.

Un format fieristico che ha come ‘piatto forte’ la capacità di declinare tutti gli aspetti della creatività manuale: découpage, stamping e scrapbooking, cake design e sugar art, bijoux, patchwork e quilting, macramè, merletto, uncinetto, cucito creativo, aerografia, country painting, shabby, soft painting, spolvero, stencil, tombolo, miniature sono solo alcune delle svariate tecniche e arti decorative che vengono di volta in volta presentate in fiera da persone competenti ed esperte, pronte a soddisfare la voglia di creare di tutte le appassionate.

Non solo fiera a ‘Hobby show’: corsi e workshop costituiscono il pilastro del successo della consueta manifestazione e quest’anno saranno oltre 250 i laboratori organizzati dagli espositori e dalle varie associazioni presenti in fiera; i corsi in programma nei tre giorni di fiera sono aperti a tutti e tenuti da esperti delle diverse materie, che insegnano le varie tecniche creative e decorative attraverso esperienze pratiche e fornendo tutti i materiali necessari.

Non mancano le associazioni attive in città o nella regione: presenti l’Associazione Artistica Culturale CreativaMente, di Città Sant’Angelo, che proporrà dei laboratori dedicati al riciclo creativo e riservati ai bimbi di 5 anni delle scuole dell’infanzia; da Teramo arriva Il Lavoro Impreciso, che proporrà workshop sulle creazioni con la lana cardata infeltrita ad ago, stampa vegetale con piante e radici, tintorie su tessuto in lana al macramè.

Spazio alle tradizioni d’Abruzzo con il laboratorio FiliForme, di Valeria Belli, che terrà un workshop gratuito di tessitura al telaio a cornice aperto ai bambini, con l’autocostruzione di un pettine liccio con nozioni di base per la tessitura di nastri decorativi; Simona Iannini presenterà uno stand tutto dedicato al Tombolo Aquilano e oltre ai suoi libri, materiali, filati, gioielli e a oggettistica varia, esporrà i cartoni di disegni della maestra Vita Maria Aprile, medaglia d’oro per il tombolo aquilano.

Da segnalare, ancora, la presenza del laboratorio Lana e Colori d’Abruzzo che, nel rispetto degli obiettivi sociali dell’associazione onlus Camminando Insieme di Chieti, si propone di valorizzare e incentivare il lavoro femminile creativo, tipico della tradizione abruzzese, attraverso l’incontro intergenerazionale. Si inizia dal recupero della lana di pecora, che viene tinta in modo naturale per salvaguardarne la territorialità e l’eco sostenibilità. Durante i tre giorni della manifestazione del Pala Dean Martin proporrà laboratori di free form crochet, uncinetto tunisino, amigurumi, tecnica della forcella e tanto altro ancora.

Per quanto riguarda la moda, la Scuola Sitam di Pescara presenterà l’omonimo metodo che permette a chiunque di creare in breve tempo e con sicurezza qualsiasi capo di abbigliamento.

Spazio anche al cake design, con Daniela Alborino e la sua Food & Cake Design-Associazione Artisti Italiani, che tornano per la terza volta a Hobby Show Pescara con una serie di corsi: il programma messo in campo dall’associazione prevede tre intense giornate di workshop di cake design dedicati ad adulti e bambini e tenuti da alcune tra le più qualificate esperte nazionali di “sugar art”; seguiranno dimostrazioni gratuite, che spazieranno dalla decorazione di biscotti in pasta di zucchero a tema Halloween alla creazione di una placca in ghiaccia reale, dalle creazioni in brush embroderie alle realizzazione di fiori di zucchero. E non mancheranno workshop dedicati alla creazione di mezzi busti in sugar paste e alla realizzazione di cupcake decorati con rose in ghiaccia.

Per i più piccoli, l’espositore Babou darà vita a una serie di iniziative: sarà così possibile imparare a confezionare con le proprie mani una bath bomb, una “bomba da bagno” frizzante come quelle di Lush, con la Youtuber Barbara D’Alessandro, seguendo la vera ricetta americana; oppure divertirsi con lo slime seguendo una ricetta sofficissima, da colorare e glitterare; o ancora preparare un regalo a sorpresa per la propria mamma; ma anche creare gli orecchini di Miraculous Ladybug, il cartone animato più forte della stagione e tanto altro ancora.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate