-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spoltore, approvato il progetto antisismico per la scuola di Santa Teresa

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 23:14

scuola-genericaSpoltore. Approvato oggi dalla Giunta Di Lorito il progetto definitivo relativo ai lavori di adeguamento sismico della scuola dell’Infanzia e Primaria “Tiziana Fagnani”, di Santa Teresa. A finanziare i lavori, per un importo complessivo di 1.239.000,00 euro, sarà la Regione Abruzzo che, in attuazione all’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 febbraio 2012, ha varato il ‘Piano regionale di interventi su edifici pubblici strategici o rilevanti a rischio sismico.

“Assicurare un ambiente sano e sicuro per i nostri figli è uno dei principali punti del programma elettorale – ha affermato il Sindaco Luciano Di Lorito. Così, ci siamo attivati fin da subito per richiedere i fondi statali necessari. Il 18 marzo 2013 il Comune ha sottoscritto con la Regione il ‘Disciplinare di Attuazione’, contenente le indicazioni generali per la corretta esecuzione del piano. Ora, ottenuti i pareri favorevoli necessari e le relative autorizzazioni sul progetto definitivo, possiamo passare alla fase esecutiva. Si tratta di interventi necessari: gli edifici scolastici non possono rappresentare un pericolo per i nostri ragazzi”.

I lavori verranno effettuati nel 2015. “Nei prossimi giorni incontreremo la dirigente scolastica della scuola interessata e successivamente anche i genitori degli alunni, per stilare un calendario preciso, che non interferisca con il regolare programma didattico – ha spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Massimo Di Felice. Si cercherà di effettuare e ultimare i lavori nei mesi estivi. La cosa più importante è, ad ogni modo, portare a termine l’opera garantendo un alto grado di sicurezza”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate