-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Vasto: ‘Via Luci è una discarica a cielo aperto’. La denuncia di Sigismondi

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 3:29

Vasto. “Un’autentica discarica a cielo aperto. È questa la drammatica situazione in cui versa via Luci a Vasto: buste di spazzatura, televisori abbandonati, piatti di plastica ed altri rifiuti vengono impunemente abbandonati lungo la strada ormai da tempo. Sembra proprio sia consuetudine di ignoti l’incivile gesto di gettare, indisturbatamente, i rifiuti lungo la strada e sui terreni che la fiancheggiano. È comprensibile l’esasperazione dei residenti di via Luci che pagano regolarmente la salatissima Tari al Comune di Vasto, diligentemente svolgono la raccolta differenziata e in cambio hanno il disservizio di dover convivere con montagne di rifiuti abbandonati da altri”.

 Lo ha detto Etelwardo Sigismondi, Coordinatore regionale di Fratelli d’Italia-An.

 “Qualche mese fa – ha proseguito l’esponente di centrodestra – l’Amministrazione comunale annunciava una campagna di controlli sulla qualità della raccolta differenziata; pare, piuttosto, considerato lo stato di degrado di via Luci, che chi la differenziata non la fa proprio, rimanga impunito. Non ? tollerabile il perdurare di tale situazione, non è accettabile vedere una zona di Vasto in tale degrado, sia per ragioni di immagine del la nostra città, sia per evidenti problemi di ordine igienico-sanitario. Ci si domanda dunque perché, nonostante le segnalazioni datate e ripetute, non sia stato approntato idoneo sistema di controllo volto a identificare e sanzionare questo incivile costume. Quanto tempo i residenti dovranno ancora attendere prima che l’Amministrazione comunale intervenga per la completa bonifica della zona e per la definitiva soluzione del problema?” chiede Sigismondi.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate