Giornate del FAI di Primavera a Tollo

La Pergola Abruzzese e le Via dei Mulini protagoniste delle Giornate FAI di Primavera

Tollo. Il 15 e il 16 Maggio il Gruppo FAI di Ortona in collaborazione con il Comune di Tollo ha organizzato una passeggiata di 4 km a piedi lungo la Via dei Mulini alla scoperta dei vigneti a pergola abruzzese che a breve verranno candidati a patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Quattro sono i turni delle due giornate delle passeggiate alle ore 9.30, 11,00, 15,30 e 17,00.

I 100 visitatori saranno accompagnati oltre che dai volontari del Fai da 6 “ciceroni” d’eccezione Amalia D’Incecco e Martina Pagnanelli per la parte storia e tradizioni, gli imprenditori agricoli Gabriele Di Clerico e Antonio Petrongolo sul tema pergola e produzioni vinicola, i professionisti Matteo Colarossi, Antonio De Bosis e Daniele Ferrante sul tema biodiversità, agronomia e enologia.

Dopo l’ottenimento della menzione speciale alla VII edizione del Premio del Paesaggio 2020-2021 il Comune di Tollo (CH) ha avviato un altro importante iniziativa: la candidatura della “Pergola Abruzzese” a paesaggio Unesco patrimonio dell’Umanità.

La pergola abruzzese è parte integrante del patrimonio culturale locale, sono la testimonianza di un modo di coltivare nelle condizioni geomorfologiche e climatiche locali, sono un elemento identitario fondamentale per lo sviluppo dell’economia locale attraverso il riscoperto turismo rurale, perché svolgono un ruolo fondamentale nella promozione dei prodotti agroalimentari.

La pergola abruzzese rappresenta l’identità della comunità contadina della fascia collinare teatina e quasi la esclusiva base economica.