Teramo, nuova sede per l’USB: “Il lavoro aspetto che preoccupa di più” VIDEO

Nuova sede di USB in via Guido II, 15 (zona cinema Smeraldo) alla presenza dei rappresentanti e attivisti sindacali: Luigi Iasci, Coordinatore Regionale USB; Stefania De Nicolais, Responsabile Regionale ASIA USB e Davide Rosci, attivista dello Sportello Sociale USB.

Anche Teramo può contare da oggi sulla presenza di USB nel territorio grazie alla crescita esponenziale in numero di iscritti avuta a seguito delle vertenze nelle industrie e nei servizi di pulizia scolastici, e grazie alla lotta per la casa e ricostruzione post-terremoto.

“Offriamo attraverso i nostri uffici di via Guido II tutti i servizi di CAF e Patronato, lo sportello sindacale per le vertenze, lo sportello per il diritto all’abitare di ASIA USB, lo sportello per migranti, senza dimenticare dello sportello sociale che si tiene alla Casa del Popolo di supporto, assistenza e organizzazione alla cittadinanza e alle lotte”, fanno sapere.