Teramo, 31 i ricoverati Covid. “Vaccinata quasi la metà della popolazione” VIDEO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 31 Maggio 2021 @ 14:52

La Asl di Teramo ha fatto questa mattina il punto della situazione Covid in provincia.

Sono 31 i ricoverati, di cui due in terapia intensiva, pazienti che si trovano tutti nel terzo lotto del Mazzini di Teramo. Il direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia, ha sottolineato come l’azienda sanitaria sia ora autonoma per l’esame dei tamponi con il proprio laboratorio e che ricorrerà all’aiuto dell’IZS solo per sequenziale le varianti.

Il direttore sanitario Maurizio Brucchi e coordinatore della campagna vaccinale in Abruzzo, ha invece sottolineato come il 48% dei teramani abbia ricevuto una prima dose del vaccino. Prima di settembre, si conta di immunizzare tutti i cittadini.

Sul fronte dei vaccini in provincia è stato immunizzato il 90% degli over 80, il 44% dei 70-79, il 32% dei 60-69, il 20% dei 50-59 e il 14% dei 40-49. Immunizzato anche il 7% della fascia 39-66, si tratta di soggetti fragili.