Mosciano, entro l’anno altri due carabinieri in caserma. Cianella: “Fondamentale la nostra mozione” NOSTRA INTERVISTA

La stazione dei carabinieri di Mosciano Sant’Angelo verrà presto potenziata con l’arrivo di nuovi militari, ripristinando il vecchio numero di uomini in dotazione negli anni passati.

Qualcosa si è mosso già nelle ultime settimane, dopo la mozione presentata in Consiglio dal gruppo “Obiettivo Mosciano” e approvata dall’intera assise, integrando il personale operativo con altre due unità.

Il sindaco Giuliano Galiffi aveva comunque in via informale sollecitato gli organi competenti, sottolineando la situazione sul proprio territorio, che due carabinieri appena avrebbero avuto difficoltà nello svolgere attività d’ufficio e di controllo lungo le strade.

In passato nella stazione dei carabinieri di Mosciano erano operativi 7 militari. Entro l’anno, il numero attuale di 4 dovrebbe essere incrementato ulteriormente.