Cologna, spiaggia libera lasciata in abbandono. Ritardi nei lavori di pulizia NOSTRO SERVIZIO

Cologna, spiaggia libera abbandonata. Ecco cosa troveranno i primi turisti

La spiaggia libera di Cologna, a ridosso del tratto centrale del lungomare, lasciata al completo abbandono, tra vegetazione e detriti depositati dalle mareggiate scorse. Chi arriverà nei prossimi giorni e vorrà usufruire della spiaggia libera troverà una situazione inqualificabile.

Posted by Abruzzo Cityrumors.it on Monday, June 1, 2020

Spiaggia libera a Cologna lasciata nel completo abbandono. Con la stagione estiva che di fatto è decollata, in attesa che arrivino i primi turisti, la situazione che si presenta non è affatto bella.

A sollevare dubbi e perplessità e a sottolineare lo stato di abbandono in cui versa il tratto di spiaggia libera della popolosa frazione del Comune di Roseto, che in piena stagione estiva arriva persino a quadruplicare il numero delle presenze sul territorio, il consigliere comunale Alessandro Recchiuti che già in passato aveva posto l’accento sul fatto che il territorio colognese fosse messo in secondo piano dall’amministrazione rosetana.

C’è poi la questione del muretto sul tratto nord del lungomare di Cologna, danneggiato dalla violenta mareggiata del 12 e 13 novembre scorsi. Andrebbe ricostruito, utilizzando anche i materiali di recupero che sono stati raccolti e lasciati sul marciapiede. Ma l’emergenza sanitaria e il lock down hanno di fatto impedito la realizzazione delle opere. E difficilmente i lavori verranno eseguiti a breve.