Serie D, Ivan Speranza resta al Notaresco: la conferma

Ultimo Aggiornamento: martedì, 20 Luglio 2021 @ 14:37

Notaresco. Ivan Speranza rinnova con il Notaresco. Nato a Castrovillari il 31 Luglio 1985, il difensore centrale che in Abruzzo ha vestito già le maglie di Teramo (per 9 campionati) e Pineto, sarà alla corte del presidente Salvatore Di Giovanni per il secondo anno consecutivo.

 

Il suo bilancio, nella prima stagione in rossoblù, parla di 3.098 minuti disputati per un totale di 3 reti, una in Coppa Italia, al “Cibali” di Catania e due in campionato, entrambe al “Vincenzo Savini”, contro Recanatese e Castelnuovo. Leader difensivo, in campo e negli spogliatoi, combattente, si è fatto apprezzare anche per le sue doti umane.

 

 

“C’è stata grande sintonia e la volontà di proseguire questo percorso – le parole di Ivan Speranza – a Notaresco ho trovato un ambiente familiare, grande unità e per questo motivo sono contento di rimanere. E’ stata una stagione anomala, con tanti stop ma, a conti fatti, abbiamo raggiunto grandi traguardi se penso alla Coppa Italia ma anche al secondo posto in campionato. Non sarà facile migliorarsi ma ci proveremo. Di sicuro spero che il pubblico possa tornare stabilmente sugli spalti anche perché i nostri tifosi sono molto attaccati alla squadra e possono darci una grande mano”.

 

 

“Siamo felicissimi – le parole del Direttore Sportivo del SN Notaresco, Paolo D’Ercole – non c’è stata nessuna esitazione da entrambe le parti, rinnovare con il capitano è stata una vera formalità. Ha dimostrato, per un anno intero, un grande attaccamento alla maglia e rappresenta un punto di riferimento per la crescita dei nostri giovani”.