Serie C, rinviata Teramo-Sicula Leonzio

E’ rinviata a data da destinarsi la gara tra Teramo e Sicula Leonzio.

La variazione, accordata dalla Lega Pro, è diretta conseguenza dell’indisponibilità dello stadio Bonolis, dove i lavori sul manto non sono ancora terminati, e per la difficoltà nel trovare un altro impianto in cui giocare.

Il Teramo avrebbe potuto giocare a porte chiuse a Rieti (c’è il festival del peperoncino nel prossimo weekend) o Fano (precedenti tra tifoserie), ma la Lega Pro ha accordato la variazione anche per effetto della concomitanza della gara tra Pescara e Pordenone.

Inizialmente il match di serie B era programmato per sabato, poi la Lega B lo ha posticipato chiudendo di fatto le porte al Teramo che aveva indicato l’Adriatico-Cornacchia come impianto alternativo.

I biancorossi torneranno dunque in campo sabato 7 settembre ad Avellino.

foto Teramo Calcio