Serie C, il Teramo riparte dall’Avellino: è subito scontro diretto VIDEO

Il 2021 del Teramo parte dal Bonolis e dall’Avellino, scontro diretto playoff considerato che i Lupi sono a pari punti in classifica ed al terzo posto come i biancorossi.

Il Diavolo è a caccia della vittoria che manca dal 18 novembre, giorno della sfida contro il Foggia. Massimo Paci dovrà rinunciare a Lasik e Valentini per infortunio, oltre che Soprano per squalifica. Non ci sarà Piacentini, con il quale negli ultimi giorni c’erano stati tentativi di riavvicinamento dopo che il difensore era stato messo fuori lista per il mancato accordo sul rinnovo. Poi la fumata nera arrivata nelle scorse ore.

C’è l’ipotesi di spostare Costa Ferreira sulla parte destra della difesa ed a quel punto, in avanti, toccherebbe ad uno tra Cappa e Di Francesco.

Tra gli irpini di Piero Braglia assente per un problema muscolare l’ex Pescara Riccardo Maniero. I biancoverdi saranno ancora in campo con il 3-5-2.

Dirige Adalberto Fiero della sezione di Pistoia con inizio alle 17.30.

foto Teramo Calcio