- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Giugno 25, 2022
HomeSport AbruzzoSerie C, il Teramo fa 0-0 contro la Ternana. Cimini lascia

Serie C, il Teramo fa 0-0 contro la Ternana. Cimini lascia

Ultimo Aggiornamento: domenica, 5 Maggio 2019 @ 19:04

Sfuma il sogno playoff per il Teramo con lo 0-0 contro la Ternana. Saranno invece proprio le Fere a tifare Monza mercoledì prossimo nella gara di ritorno di Coppa Italia contro la Viterbese per sperare di accedere agli spareggi promozione.

È un primo tempo che offre emozioni solo nel finale: al 38’ è Iannarilli a dire di no ad Infantino, che raccoglie un cross dalla destra di Sparacello ma trova l’estremo ospite a deviare il pallone nel tocco sotto porta. Poco dopo Pobega e Ventola vengono a contatto (manata del centrocampista rossoverde), ne nasce una rissa sedata con non poche difficoltà solo dopo un po’.

La ripresa è più emozionante e si apre con il palo esterno colto da Paghera nel raccogliere un assist basso di Marilungo. Dopo lo spavento il Teramo, nonostante le numerose assenze, prende in mano la gara e va più volte vicino al gol del vantaggio: ci prova Infantino ricevendo da De Grazia (20’, palla alta), con Fiordaliso con un colpo di testa (25’), fino alla clamorosa occasione avuta nel finale proprio tra i piedi del miglior realizzatore biancorosso. Infantino fa tutto da solo,  entra in area e si libera per il tiro con palla playoff che finisce di un niente sul fondo.

A fine gara Ercole Cimini, vicepresidente del Teramo, ha comunicato la volontà di lasciare la società: “Non voglio lasciare solo Luciano (Campitelli; ndg), ma dopo tanti anni penso che sarà così. Voglio tranquillità, le critiche ci possono sempre stare ma non bisognerebbe mai andare sul personale. Dopo undici anni sono davvero stanco”. Il riferimento è alla frattura tra parte della tifoseria e società, con cori anche oggi rivolti contro il presidente biancorosso.

 

TERAMO – TERNANA 0 – 0

Teramo: Pacini; Altobelli, Caidi (5’st Piacentini), Polak, Fiordaliso; Ventola, Proietti, De Grazia; Cappa (11’st Zecca); Infantino, Sparacello. A disp.: Lewandowski, D’Aniello, Celentano, Spinozzi, Armeno, Pezone, Bregasi, Ragozzo. All.: Maurizi. 

Ternana: Iannarilli; Fazio, Russo, Bergamelli, Giraudo (15’st Defendi); Paghera, Palumbo, Pobega; Furlan (15’st Bifulco), Nicastro (36’st Vantaggiato), Marilungo (36’st Boateng). A disp.: Vitali, Gagno, Diakitè, Callegari, Castiglia, Frediani, Rivas, Mazzarani. All.: Gallo. 

Arbitro: Lorenzin di Castelfranco Veneto.

Note: spettatori 1386 (89 da Terni); ammoniti Proietti, Fazio, Palumbo, Pobega, Marilungo, Defendi; recuperi 2’ e 4’.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'