-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Serie C, derby Pescara-Teramo. Qui biancorossi: otto assenze ma c’è un Pinto in più

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 12 Novembre 2021 @ 17:16

Ancora un derby tra Pescara e Teramo.

Se in quello di Coppa Italia di una settimana fa i biancorossi si sono guadagnati l’accesso ai quarti di finale (contro il Sudtirol, il 24 novembre alle 17.30), domani Arrigoni e compagni arriveranno all’impegno contro i biancazzurri anche sulla scia della vittoria contro la Fermana.

Federico Guidi dovrà fare a meno di Tozzo (isolamento domiciliare), Ndrecka (in nazionale), oltre agli infortunati Rossetti, Soprano, Cuccurullo, Kyeremateng, Bouah e Trasciani.

Si va verso la formazione che ha battuto la Fermana al Bonolis, con ballottaggio tra Lombardo e Rillo per una maglia in difesa, e Birligea che vorrebbe una maglia in avanti.

“Non c’è stato bisogno di motivare i ragazzi – ha detto Guidi – Voglio vedere il piacere negli occhi di giocare questa partita”.

A fronte delle assenze, oltre al neo portiere Perucchini, è partito con la squadra anche il difensore Pinto: se arriverà in tempo l’ok della Lega, sarà in panchina. Con il 23enne è stato infatti trovato l’accordo fino al giugno prossimo.

Tutti esauriti i tagliandi riservati ai tifosi del Teramo: sono 550. Dirige Simone Gallipò di Firenze, con inizio alle 17.30.

foto Teramo Calcio

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate