lunedì, Settembre 26, 2022
HomeSport AbruzzoRoseto, Qatar vince per il sesto anno consecutivo il Torneo Tommaso Di...

Roseto, Qatar vince per il sesto anno consecutivo il Torneo Tommaso Di Febo

Roseto. La 17esima edizione del Torneo Tommaso Di Febo, che si è svolta a Roseto dal 5 al 10 agosto, ha visto ancora una volta il successo del Qatar che si aggiudica per il sesto anno consecutivo il Trofeo e per il settimo il torneo di Basket.

La squadra di Luca D’Eustachio, Fabio D’Eustachio, Domenico Fasciocco, Roberto Ferri, Massimo Forcella, Lorenzo Ferretti e Alessio Casimirri ha trionfato anche nel torneo di Calcio realizzando dunque uno storico triplete.

A farne le spese in entrambe le finali sono gli storici rivali del Venezuela (Antonio Mariani, Giorgio Zacchigna, Bruno Collevecchio, Tommaso Zitti, Edoardo Zitti, Francesco Ruggieri e Gianluca Simone) che vengono sconfitti nella finale di Basket in 3 gare (11-25; 21-25; 8-24) grazie ai 29 punti di Luca D’Eustachio, ai 26 di Domenico Fasciocco e i 19 di Fabio D’Eustachio.
Nella competizione calcistica una doppietta di Roberto Ferri e Massimo Forcella e la parata su rigore di Domenico Fasciocco regalano la coppa ai bianco-amaranto.

Vince il premio come miglior giocatore di Basket Luca D’Eustachio che è anche il miglior realizzatore della competizione. Roberto Ferri è invece l’MVP del Torneo di calcio e divide con Gianluca Simone (Venezuela) e Simone Reggi (Spagna) il trono di bomber del TDF.
Il Premio ‘Diego Giannascoli’ destinato al miglior atleta è stato assegnato a Domenico Fasciocco che con i suoi 58 punti realizzati e i soli 7 gol subiti ha contribuito in modo decisivo alle fortune del Qatar.

All’Anguilla (Giacomo Corgnati, Tommaso Spaziani, Michelangelo Villanova, Lorenzo Caldarelli, Matteo Conti, Diego Giorgini e Marcello Roncalli) va il premio Fair Play assegnato alla squadra che più si è distinta per comportamento, dedizione e atteggiamento sul campo e fuori.

Grande è stata la partecipazione del pubblico che ha gremito la spiaggia del Lido “La Vela” nelle sei giornate del Torneo. Il TDF si conferma, dunque, un evento coinvolgente e radicato nell’estate rosetana che ha raggiunto ancora una volta dopo diciassette edizioni il suo obiettivo: continuare a far vivere Tommaso Di Febo

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES