mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeSport AbruzzoQuinta giornata, Tombesi ad Acerra

Quinta giornata, Tombesi ad Acerra

Contro i campani (fischio d’inizio domani, ore 15.30), i gialloverdi recuperano Scarinci. Manuel Raimondi, invece, non fa più parte del roster della Tombesi. Manuel Mariani: «Abbiamo lavorato bene, sono pronto a dare il mio contributo»

Ortona. Dopo le vittorie a Ischia e a Castelvolturno, la Tombesi affronta la terza trasferta stagionale in terra campana. Contro i Leoni Acerra, i gialloverdi puntano a rimanere a punteggio pieno, in vetta alla classifica del girone F di serie B, ma se la vedranno con una squadra coriacea che, soprattutto di fronte al proprio pubblico, sa sempre come mettere in difficoltà gli avversari. Massimo Morena avrà a disposizione, per la prima volta quest’anno, Manuel Scarinci, finalmente recuperato dall’infortunio patito lo scorso mese di marzo. Si separano invece le strade della Tombesi e di Manuel Raimondi, che da oggi non fa più parte del roster ortonese: la società gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera.

Uno dei giovani più positivi e più utilizzati in campo in questo inizio di stagione è stato Manuel Mariani, autore di una tripletta nella sfida di sabato scorso contro la Real Dem. Il giovane talento dell’Under 19 gialloverde è pronto a dare il suo anche ad Acerra:

«Veniamo da una settimana di allenamenti molto positiva, in cui abbiamo lavorato davvero bene, da squadra. Siamo sereni per il match di sabato, consapevoli delle difficoltà ma con l’obiettivo, come è giusto che sia, di portare a casa i tre punti. Sono molto contento dello spazio che mi sta dando il mister, conosco io per primo le mie potenzialità e cerco ad ogni allenamento di tirarle fuori. Ho ancora molto da imparare in questo sport e cerco di fare tesoro dei consigli dei veterani e di tutti i compagni. Per quanto riguarda gli obiettivi, quello della prima squadra lo conosciamo tutti qui a Ortona, io personalmente cercherò di dare in tutti i modi il mio contributo; per quel che concerne l’Under 19, sono molto concentrato, ci tengo a fare ancora meglio della scorsa stagione, ascoltando le indicazioni di mister Ricci. Sono fiducioso che anche lì potremo toglierci le nostre soddisfazioni».

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES