Novità in casa Tombesi: William Foppa

Ortona. Come preannunciato settimane fa, non si è fermato all’arrivo di Manuel Del Ferraro il mercato di dicembre della Tombesi. La società gialloverde annuncia di aver acquisito le prestazioni del brasiliano William Foppa, volto noto del futsal nazionale da quando, nel 2015, arrivò a giocare nel Maritime, per poi indossare le casacche, nelle stagioni successive, di Petrarca Padova, Ossi San Bartolomeo e Ciampino. Proprio con la maglia del Ciampino, William fu protagonista di una grande prestazione e di una doppietta a Ortona, nella gara che, praticamente, segnò l’addio alle speranze di vittoria del campionato da parte della Tombesi. Classe 1993 (compirà 26 anni il prossimo 22 dicembre), è un giocatore dalla caratteristiche tecniche molto utili alla squadra di mister Marzuoli: un laterale mancino molto tecnico, capace di fornire nuove soluzione all’attacco ortonese. Con queste parole si presenta ai suoi nuovi tifosi:

“Sono molto felice di arrivare alla Tombesi, una società di cui da tempo sento parlare bene. Quando il presidente mi ha contattato abbiamo trovato subito un accordo, perché avevo tanta voglia di venire. Sì è vero, lo scorso anno ho fatto due gol a Ortona in una gara molto importante anche per la mia squadra di allora, perché con quei tre punti abbiamo ottenuto la matematica salvezza. Penso che la Tombesi di quest’anno sia una squadra molto competitiva ma che, fino ad ora, abbia avuto poca fortuna. Ho visto le immagini di tutte le gare di quest’anno e sono sicuro che, senza più infortunati, sia solo una questione di tempo per risalire la classifica e ritrovare certezze. Sono un giocatore molto offensivo e spero che le mie caratteristiche aiutino la squadra a raggiungere una posizione migliore. Sono convinto che la ruota dovrà girare”.

Purtroppo, a fronte di una prima parte di stagione nettamente inferiore alle aspettative e di risultati sul campo non positivi, la società si è vista costretta a prendere alcune decisioni sulla composizione del roster. È quindi con rammarico che si comunica la fine della permanenza di Renan Pizzo a Ortona. Giunto a campionato in corso nella stagione 2017/2018, il brasiliano è stato uno dei protagonisti della storica promozione dalla serie B e del primo anno e mezzo di esperienza della Tombesi in A2. La società lo ringrazia per quanto ha dato in maglia gialloverde e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera.