L’attesa è finita: sabato torna la Pallavolo Teatina

Con quasi due mesi di ritardo, le neroverdi sono pronte al debutto nel campionato di B1, contro Trevi (fischio d’inizio sabato, ore 17). Nel mese di aprile verranno recuperate le sette gare non disputate

Nocciano. All’inizio doveva essere il 23 gennaio, poi il 30 gennaio, finché il covid si è abbattuto come un uragano sulla Connetti.it: nove casi di positività tra le giocatrici, più due nello staff tecnico e societario. Altre cinque partite saltate, vari giri di tampone effettuati, ma finalmente, dopo la negatività di tutti e il superamento delle visite mediche di rito, la squadra neroverde è pronta finalmente a debuttare.

Si parte dalla nuova casa di Nocciano, nel palazzetto preso in gestione dalla società nel corso della scorsa estate e che, dopo tanti lavori, attende di ospitare la prima gara di B1 della sua storia. Fischio d’inizio alle ore 17, diretta facebook sul canale della Pallavolo Teatina.

Le neroverdi vivranno un mese di aprile di fuoco, in cui saranno costrette a scendere in campo ogni tre giorni per recuperare le sette partite saltate. Di seguito il calendario dei recuperi:

01/04, ore 18.00: Connetti.it – Sant’Elia

07/04, ore 19.00: Sant’Elia – Connetti.it

10/04, ore 17.00: Connetti.it – Altino

14/04, ore 19.15: Casal de Pazzi – Connetti.it

17/04, ore 18.30: Trevi – Connetti.it

21/04, ore 18.30: Cisterna – Connetti.it

25/04, ore 17.30: Connetti.it – Cisterna