venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeSport AbruzzoLa Tombesi vince anche ad Acerra

La Tombesi vince anche ad Acerra

I gialloverdi si impongono 6-3 sul campo dei Leoni e conquistano la vetta solitaria del girone con 15 punti. Ritorno in campo con doppietta per Manuel Scarinci. Massimo Morena: «Ottimo primo tempo, qualche sofferenza nel secondo ma alla fine vittoria meritata. Sabato prossimo contro l’Academy Pescara sarà il primo spartiacque della stagione»

Ortona. La Tombesi non si ferma più: quinta vittoria in cinque partite di campionato, 15 punti e vetta solitaria della classifica, approfittando del turno di riposo dell’Academy Pescara e della sconfitta del Celano. Ad Acerra, in una delle trasferte più difficili dell’anno, i gialloverdi sono partiti, ancora una volta, fortissimo: prima Moragas, poi Iervolino e, infine, la doppietta di Masi hanno permesso agli abruzzesi di andare al riposo avanti 4-0. Nella seconda frazione, alcune leggerezze individuali hanno consentito ai padroni di casa di rientrare in partita, trascinati dall’ambiente di casa: dopo il 3-4 dei campani, contro il portiere di movimento ci ha pensato però Manuel Scarinci, al debutto in questo campionato dopo uno stop di sei mesi, che ha suggellato la sua ottima prestazione con la doppietta che ha fissato il risultato finale sul 3-6. Sabato prossimo, a Ortona, big match contro l’Academy Pescara, che ha oggi osservato il turno di riposo.

«Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, controllato dall’inizio alla fine e chiuso meritatamente sul 4-0 – queste le parole di Massimo Morena –. Nel secondo tempo ho cercato di ruotare maggiormente i miei giocatori, ma qualche errore individuale nostro e lo spirito degli avversari, che hanno giocato alla morte su ogni pallone, hanno in qualche modo riaperto la partita. C’è stata a quel punto un po’ di sofferenza, ma ne siamo usciti alla grande, consolidando anzi il risultato. Sono molto contento della prestazione di Scarinci, onestamente oltre le mie aspettative: oltre ai due gol, ha fatto una partita solida ed è, a tutti gli effetti, un nuovo acquisto per noi. Sabato prossimo, contro l’Academy Pescara, ci sarà il primo spartiacque della nostra stagione, contro un avversario molto forte e che ha le nostre stesse ambizioni. Ci arriveremo da capolisti solitari, sul nostro campo, forti di questi risultati in serie: faremo di tutto per approfittare del momento e continuare su questa scia, raccogliendo un risultato importante».

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES