Il Pescara presenta le nuove maglie: novità fluo e nera FOTO

Al terzo giorno del ritiro di Palena, il Pescara presenta le nuove divise ufficiali: classica, gialla e una terza versione nera, le maglie nel guardaroba dei biancazzurri.

Marchiate Erreà Sport, le nuove divise ufficiali 2019-2020 del Pescara Calcio 1936 uniscono la tradizione e la fantasia, proponendo elementi classici e motivi particolarmente originali ed innovativi.

Elegante ed essenziale, la prima divisa è ispirata alla tradizione e ripropone il motivo delle ampie righe verticali bianche azzurre che coprono quasi interamente la casacca tranne il lungo manica dove corre intera la banda azzurra. Il colletto bianco è costruito con un raffinato taglio a polo dotato di piccoli bottoncini e bordato di azzurro, particolare ripreso anche nell’orlo delle maniche. All’interno della sua lunetta è stampato in transfer il nuovo hashtag #BIANCAZZURRI, filo rosso che ritorna su tutte e tre le nuove maglie. Novità sul retro: l’etichetta con il cuore “I Love Pescara” mentre rimane stampato sotto il colletto il nome del Club.

Inedita, colorata e vivace, la seconda divisa su base giallo fluo presenta nella parte alta una spinta fantasia geometrica fatta di linee, piccoli rombi e più ampi inserti a punta nelle diverse tonalità del giallo, dell’azzurro e del blu. Vestibilità aderente, il collo è sempre giallo fluo con una particolare linea a V spuntata. Al suo interno è stampata la stessa grafica del centro per darle un effetto ottico di continuità.

Aggressiva e accattivante, la terza maglia, su tono nero, conferma il modello della seconda, variando la texture grafica che gioca sempre sul geometrismo, questa volta, con una trama dinamica di linee che si intersecano tra loro su tutta la superfice della maglia. La stampa è brillante e realizzata in transfer tono su tono. A rifinirla due inserti azzurro e bianchi nell’orlo manica e nel colletto.