Il Pescara eliminato dalla Coppa Italia dal Parma

Il Pescara perde la quinta partita consecutiva della stagione e viene eliminato al terzo turno di Coppa Italia dal Parma.

Il primo vantaggio dei gialloblu al 26′ con Karamoh, che bissa prima dell’intervallo.

Nella ripresa il tris di Adorante, al 69′, mentre il goal della bandiera del Pescara arriva al 93′ con Nzita.

Sconfitta che vale l’eliminazione diretta e certifica, se ce ne fosse ancora bisogno, la crisi della squadra di Oddo.

Parma (4-3-1-2): Colombi; Iacoponi, Balogh, Gagliolo, Ricci; Nicolussi Caviglia, Hernani, Sohm; Cyprien; Adorante, Karamoh.
A disposizione: Sepe, Rinaldi, Pezzella, Scozzarella, Grassi, Kurtic, Brugman, Kucka, Bane, Dezi, Artistico, Valenti, Sprocati.
Allenatore: Liverani

Pescara (3-4-3): Alastra; Scognamiglio, Bocchetti, Guth; Balzano, Valdifiori, Busellato, Nzita; Capone, Galano, Belloni.
A disposizione: Fiorillo, Radrelli, Elizande, Masciangelo, Jaroszynski, Ventola, Omeonga, Fernandes, Diambo, Crecco, Di Grzia, Riccardi.
Allenatore: Oddo