Gianpaolo Calvarese si dimette: vuole il Teramo?

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 21 Luglio 2021 @ 10:43

A riportarlo questa mattina è La Repubblica.

Gianpaolo Calvarese, fresco di dimissioni dalla Can, sarebbe intenzionato a rilevare il Teramo Calcio. L’arbitro teramano, che aveva ricevuto una deroga per dirigere in Serie A ancora un altro anno nonostante il raggiunto limite dei 45 anni di età, ha scelto comunque di smettere.

Al neo designatore Rocchi avrebbe motivato la decisione con esigenze di lavoro: con la sua famiglia produce da tempo integratori sportivi ed andrebbe in conflitto di interessi la commercializzazione ai club di massima categoria.

Ci sarebbe però anche l’indiscrezione di un interesse nel Teramo. Non è chiaro se Calvarese ne abbia davvero la forza economica; appare più probabile e non da escludere che l’ormai ex arbitro possa iniziare una nuova avventura per ricoprire ruoli societari in un qualsiasi club.