Eccellenza, al Nereto basta Montiel; Angolana KO

Il Nereto trova la seconda vittoria consecutiva in casa grazie all’incornata vincente di Fernando Montiel in chiusura di primo tempo.

Parte sicuramente meglio il Nereto che ci prova al 20′ con Montiel che, dopo una bella azione, calcia con il sinistro ma il suo tiro, deviato, finisce sul palo. Rispondono gli ospiti con una doppia occasione in meno di un minuto: prima con il tiro di Cellucci parato facile da Melillo e poi con il destro di Testi salvato sulla linea da Berardi. La svolta del match arriva alla mezz’ora quando Pelusi esce male sulla trequarti e travolge Montiel. Per l’arbitro non ci sono dubbi, fallo ed espulsione per il numero uno del Renato Curi. I padroni impiegano una decina di minuti a sfruttare il vantaggio numerico con l’argentino Montiel che sfrutta un cross dalla sinistra e di testa batte il neo-entrato D’Emidio.

Ad inizio ripresa la Renato Curi Angolana prova a reagire ma l’occasione più grande capita a Montiel che dopo dieci minuti con uno splendido colpo di tacco al volo colpisce in pieno la traversa a D’Emidio battuto. La partita finisce praticamente qui con il Nereto che tiene bene il campo e argina il possesso palla ospite senza correre pericoli.

TABELLINO:
NERETO-RENATO CURI ANGOLANA 1-0

NERETO: Melillo, Di Loreto, Monaco (27′ st. Tomassini), Palladini, Dedja, Berardi, Pagliuca, Sorci, Montiel (45′ st. Gagliardi), Bebeto (6′ st. Antonacci), Capocasa (19′ st. Cerasi).

A disposizione: Carrieri, Barakaj, Selmanaj, D’Andrea, Sardini. ALL. D’Eugenio.

ANGOLANA: Pelusi, Casati (27′ st. Fabrizi), Ronzino, Lusi, Corradini (25′ st. Farias), Cinquino, Gentile (32′ pt. D’Emidio), Buffetti, Testi, Cellucci, Ruggieri (8′ st. Lombardi).

A disposizione: Perrotta, Ciarfella, Basciano, Leone,Del Mastro. ALL. Appignani.

RETI: 42′ pt. Montiel

Arbitro: Carlini (Lombardi-Bernardini)
Ammoniti: Pagliuca, Monaco, Antonacci (N); Cinquino,Buffetti (RC)
Espulsi: Pelusi (RC)