-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, l’era Epifani parte dal Parma VIDEO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 9 Marzo 2018 @ 16:01

Partirà domani ufficialmente, con la gara contro il Parma, l’era di Massimo Epifani, chiudendo una lunga epopea firmata Zeman.

 

L’esordio sulla panchina biancazzurra del neo tecnico Massimo Epifani, pescarese doc, sarà nella gara casalinga con il Parma di Roberto D’Aversa, altro pescarese d’origine. C’è curiosità per vedere come il 43enne tecnico metterà in campo il Pescara che certamente però abbandonerà il 4-3-3.

Questa mattina nella sala stampa dello stadio Adriatico Epifani ha tenuto la conferenza stampa della vigilia: “Abbiamo lavorato bene in settimana avendo avuto tutti a disposizione. Volevo portare entusiasmo per ottenere risultati. Non dico il modulo per non dare certezze agli avversari. Non cambierò tantissimo ma voglio mettere in campo le mie idee. In questi giorni ho provato sia la difesa a tre sia quella a quattro. Brugman? È un giocatore importante per questa squadra ma lo sono tutti. Tornerò ad impiegarlo in mezzo al campo come cercherò di mettere tutti i miei giocatori nelle posizioni naturali. Chiedo equilibrio il prima possibile. Dobbiamo difenderci mentre attacchiamo e voglio che siano tutti disponibili nel farlo. Per fortuna ho ancora qualche dubbio di formazione e ciò significa che i ragazzi hanno lavorato nella giusta maniera. Fisicamente la squadra sta molto bene”.

Poi il giudizio o sulla squadra emiliana: “Il Parma è una squadra forte e con giocatori importanti per la categoria. Bello per me affrontare Roberto D’Aversa. Ci conosciamo molto bene. Nel ’93 ho debuttato in serie A con la maglia del Pescara proprio contro il Parma. Sono molto sereno e sicuramente dormirò”. Per la gara di domani sono infortunati Campagnaro, Palazzi, Proietti e Bovo che però saranno insieme ai compagni in ritiro Torna dopo la squalifica il difensore centrale Perrotta. Dopo la gara di domani i biancazzurri torneranno in campo già martedì 13 marzo alle 18, sempre all’Adriatico per recuperare la gara con il Carpi che fu rinviata il 27 febbraio per neve.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate