Eccellenza, Il Nereto riacciuffa il pari a 3′ dalla fine

Partita emozionante al Comunale di Nereto soprattutto nella ripresa con il Delfino Flacco avanti dalla metà del secondo tempo ma ripreso a 180 secondi dalla fine dalla rete di Di Eleuterio.

Inizia bene la partita per la squadra di casa che tiene bene palla e crea molto. Al quarto d’ora il Nereto sfiora il gol ma trova prontissimo per ben due volte il portiere avversario. Poco più tardi ci provano anche Antonacci e Montiel senza però trovare la soluzione decisiva. Sul finale di tempo cresce il Delfino fiacco provandoci però per lo più in ripartenza.

Nella ripresa la partita sembra ribaltarsi, gli ospiti tengono girano meglio il pallone e creano di più. Dopo qualche tentativo arriva il gol al 20′ con una bella azione di Saltarin che entra in area, sterzata e serve perfettamente Comparelli che arriva a rimorchio e col sinistro fa 0a1. Il Nereto si disunisce e ci prova per lo più con la forza della disperazione lanciando palle in area sperando in una deviazione vincente. Proprio su uno di questi palloni la difesa sbaglia, sul secondo palo arriva Di Eleuterio che calcia col destro di collo pieno e pareggia il match per la grande gioia dei tifosi di casa.

TABELLINO:

NERETO: Carrieri, Balzano, Vallorani, Sorci, Ballanti (6’st Cerasi), Dedja, D’Andrea (14′ st Monaco), Tomassini (32′ st Calvanese) , Montiel, Pagliuca (24′ st Di Eleuterio),Antonacci.

A disposizione: Cristallo, Tiari, Oresti, Anello, Selmanaj. ALL. De Feudis.

DELFINO FLACCO: Falso, Marcelli, Sichetti, Tine Mori (10’st Gobbo;25′ st D’Alessandro), D’Incecco (42′ pt Comparelli), Giannini, Saltarin, Pesce, Albanese, Falco (1′ st Teraschi), Marzucco (16′ st Silvestri).

A disposizione: Parente, Bertozzi, Curri, Alberico. ALL. Bonati.

Reti: 20′ st. Comparelli (DF); 42′ st. Di Eleuterio (N).

Arbitro: Pellegrino (D’Adamo-Colonna).

Ammoniti: Sorci (N); Teraschi (DF).