- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Luglio 2, 2022
HomeSport AbruzzoCalcio AbruzzoIl Teramo perde ma fa festa: da questa sera è in Serie...

Il Teramo perde ma fa festa: da questa sera è in Serie C unica! VIDEO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 2:26

teramocalciofestaA Teramo è festa grande, i biancorossi sono ufficialmente salvi. I biancorossi perdono a domicilio contro l’Arzanese ma complice il ko del Tuttocuoio (nono in classifica) a Sorrento possono finalmente staccare il tanto sospirato pass per la Serie C unica che verrà.

Entusiasmo a mille in campo e sugli spalti per il meritato obiettivo centrato dalla truppa di mister Vincenzo Vivarini. Per quanto riguarda il match odierno, al Comunale finisce 1-2 in favore dell’undici campano che continua così la sua rincorsa ai play-out. La cronaca del match. Il primo gol arriva dopo appena due minuti di gioco: la firma è dell’ottimo Sandomenico, bravo a trafiggere Serraiocco con un velenoso diagonale all’angolino. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Il pareggio così arriva poco dopo la mezz’ora. E’ il 33′ quando Di Paolantonio approfitta di un rimpallo al limite dell’area e batte Fiory con un rasoterra perfetto. Nella ripresa il Teramo spinge e fallisce diverse occasioni da rete, la più clamorosa delle quali capita al 21′ sui piedi di Casolla (pallonetto alto di poco). Due minuti più tardi arriva la doccia fredda. Fa tutto il neo-entrato Umberto Improta: controlla al limite, dribbla Masullo e incrocia imparabilmente alla sinistra di Serraiocco. I biancorossi accusano il colpo ma proprio sul finale avrebbero l’occasione per centrare il definitivo pari. Bucchi però rimanda ancora l’appuntamento con il primo gol stagionale, sparando addosso a Fiory un penalty assegnato per un netto fallo di mani commesso da Palumbo. Quest’errore però non rovina la festa biancorossa. Il Teramo da oggi è tra le 60 grandi della Serie C.

TERAMO-ARZANESE 1-2

MARCATORI: 2’Sandomenico, 33’Di Paolantonio, 68’U.Improta

TERAMO (4-4-2): Serraiocco 6; Giannetti 6, Caidi 5.5, Speranza 6, Masullo 5.5; Fiore 6.5 (81’Biondo ng), Lulli 6, Cenciarelli 5.5, Di Paolantonio 6; Casolla 6 (81’Patierno), Dimas 6 (60’Bucchi 5). A disp: Narduzzo, Scipioni, Gregorio, Arcuri. All: Vivarini 6

ARZANESE (4-3-3): Fiory 7; Pacini 6, Caso 5, Patti 6 (40’Polverino 6.5), Palumbo 6; Giannusa 6 (62’Ausiello 6), Castellano 6, Ventre 6 (61’U.Improta 7); Ricci 6, Perna 6, Sandomenico 7.5. A disp: Sollo, Monaco, C.Improta, Figliolia. All: Marra 7

ARBITRO: Enzo Vesprini di Macerata 5

NOTE: Ammoniti Caso, Dimas, Caidi. Espulso al 78’Caso per doppia ammonizione. Angoli 3-3. Rec 1’+4′. Spettatori 2500 circa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto e video Teramo calcio

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'