-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Aversa Normanna-Teramo 0-0: primo punto in classifica per il Diavolo

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 19:10

teramo_calcioAversa. Prima gara stagionale e primo punto in classifica per il nuovo Teramo targato Vincenzo Vivarini. Sul difficile campo di Aversa i biancorossi pareggiano per 0 a 0 e raccolgono così un risultato di buon auspicio per il prosieguo del campionato.

Passando all’andamento del match del “Bisceglia”, bisogna rimarcare che il primo tempo è sostanzialmente equilibrato e vede le due squadre fronteggiarsi prevalentemente a centrocampo. Le occasioni perciò latitano su entrambi i fronti: gli unici a provarci sono Di Vicino una parte (contropiede concluso clamorosamente fuori al 21’) e Dimas dall’altra (traversa piena con un siluro dai trenta metri al 33’). Molto più avvincente invece è la ripresa, durante la quale la formazione di casa si lascia preferire per intraprendenza e freschezza atletica. Sono tre in particolare le azioni campane degne di nota: al 60’ il pallonetto di De Rosa viene respinto da Speranza proprio sulla linea, mentre al 90’ e al 93’ è bravo Serraiocco a stoppare i tentativi di De Rosa prima e Orlando poi. Il Teramo, anche a causa dell’espulsione di Cenciarelli (doppio giallo al 67’), si limita soltana mantenere il pareggio e a guadagnare un punto che fa ben sperare in ottica futura.

AVERSA NORMANNA-TERAMO 0-0

AVERSA NORMANNA: D’Agostino; Nocerino, Di Girolamo, Porcaro, Balzano; Romano (54’De Rosa), Suarino (83’Gatto), Prevete, Djibo (58’Vicentin); Di Vicino, Orlando. A disp: Salese, Miraglia, Castaldi, Tulimieri. All: Fabiano

TERAMO: Serraiocco; De Fabritiis, Ferrani, Speranza, Gregorio; Petrella (63’Casolla), Lulli, Cenciarelli, Di Paolantonio; Bernardo (80’Gaeta), Dimas (63’Sassano). A disp: Narduzzo, Caidi, Pacini, Ambrosini. All: Vivarini

ARBITRO: Riccardo Panarese di Lecce (Cipressa e Calogiuri di Lecce)

NOTE: Ammoniti Porcaro, Di Girolamo e Balzano nell’Aversa Normanna; Lulli e Petrella nel Teramo. Espulso al 68’Cenciarelli per doppia ammonizione. Rec 2’+4’. Spettatori 600 circa.

Francesco Graduato

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate