-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Coppa Italia Serie C, il Teramo perde ai rigori contro la Viterbese (3-2)

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 21:29

Il Teramo esce dalla Coppa Italia di Serie C dopo i calci di rigore (3-2) che premiano la Viterbese degli ex Di Paolantonio e Cenciarelli (quest’ultimo non sceso in campo, così come Jefferson, infortunato).

Sono serviti i tiri dal dischetto per decidere la vincente della sfida, dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sullo 0-0. Dagli undici metri, decisivi gli errori di Varas, Pietrantonio e Faggioli. Lewandowski ha parato i tiri di Tortori e Sini. Da ultimo il tentativo del classe 2000 del Teramo con parata di Pini.

Nel corso dei 90′ si è visto un buon Teramo (imbottito di seconde linee), che ha tenuto testa ad una Viterbese che ha fatto meno turnover dei biancorossi (ed è quarta nel girone A). I biancorossi hanno avuto alcune occasioni soprattutto nel primo tempo con Barbuti. La ripresa invece è stata dei padroni di casa. Nei supplementari traversa di Baldassin e calcio di rigore a favore del Teramo clamorosamente non fischiato per un fallo di mano di Celiento su un tiro di Soumarè che sarebbe finito in rete.

Poi, ai calci di rigore, la vittoria della Viterbese che accede così agli ottavi.

VITERBESE – TERAMO 0 – 0 (3-2 dcr)

VITERBESE (4-3-3): Pini, Peverelli, Sanè, Celiento, Sini; Zenuni (98? Baldassin), Kabashi, Musacci; Di Paolantonio (75? Vandeputte), Bismark, Mendez (68? Tortori).
A disp.: Iannarilli, Micheli, Cenciarelli, Mbaye, Varutti, Atanasov.
All.: Sottili.

TERAMO CALCIO (3-4-2-1): Lewandowski, Altobelli (K), Milillo, Diallo; Mancini (59? Varas), Paolucci, Graziano, Pietrantonio; Soumarè (116? Sales), Bacio Terracino; Barbuti (K) (69? Faggioli).
A disp.: Calore, Ventola, Martinez, Gualtieri.
All.: Asta.

Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.
Assistenti: Pizzi di Termoli (CB) e Perrotti di Campobasso.

Ammoniti: Musacci (V), Kabashi (V), Milillo (T), Faggioli (T), Paolucci (T).
Marcatori: ai rigori reti di Musacci (V), Bacio Terracino (T), Paolucci (T), Vandeputte (V), Kabashi (V).
Errori di Tortori (V), Varas (T), Sini (V), Pietrantonio (T), Faggioli (T).
Spettatori: 200 circa (una trentina provenienti da Teramo).
Note: recupero: 2?pt, 2?st.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate