-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, domani via al ritiro: non ci sarà Sansovini – I CONVOCATI

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 9:13

Senza Sansovini, ma con Karkalis, Orlando, Rossi e Placido.

Parte domani il ritiro di Ovindoli del nuovo Teramo di Lamberto Zauli. La squadra si ritroverà al Magnola Palace Hotel verso ora di pranzo per poi sostenere la prima seduta di allenamento della stagione.

Non ci sarà Marco Sansovini: con l’attaccante del Pescara non si è trovato al momento l’accordo, quindi il diesse Lupo virerà in primis sul 21enne Luca Forte, sempre del Delfino, e poi cercherà un altro attaccante, salvo altra decisione del “Sindaco”.

Domani in ritiro ci saranno anche il portiere Rossi ed il terzino Placido: “Ho fatto praticamente tutta la trafila delle Giovanili nell’Atalanta – le prime parole del portiere biancorosso, che arriva in prestito dall’Atalanta  – undici anni intensi culminati con il biennio in Primavera, prima di girare diverse piazze sempre in prestito. Teramo mi ha convinto con un progetto di spessore: viene da annate in cui sono stati traguardati risultati di indubbia rilevanza, la piazza è appassionata e ne ho apprezzato il calore quando sono venuto a giocare qui con il Prato, c’è sempre la giusta dose di ambizione. Ritengo, pertanto, sia il posto migliore dove confermarsi in Lega Pro e puntare a fare il massimo. Conosco Carraro per aver condiviso con lui l’esperienza di Pavia”.

Ha firmato invece un biennale Placido: “Il Direttore Lupo mi ha cercato con insistenza da maggio – il pensiero del neo-biancorosso – facendomi sentire importante e, conseguentemente, ho sposato questo progetto con il giusto entusiasmo. Teramo è sempre stata la mia prima scelta, anche per la possibilità di ritrovare Zauli che ho avuto a Pordenone. In precedenza la Sampdoria è stata la mia culla, trascorrendo dieci anni in blucerchiato, vincendo anche uno Scudetto con gli Allievi Nazionali e vivendo anche l’esperienza della Nazionale Under 19. Sul rettangolo di gioco faccio della duttilità la mia arma peculiare: sono stato impiegato sia da quinto di destra che da mezzala, ma il mio ruolo naturale è quello di terzino destro. Vengo a Teramo per migliorarmi e contribuire alla realizzazione di un campionato di rilievo”.

ECCO L’ELENCO DEI CONVOCATI 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate