- EVO -

Il Teramo domani a Carrara per bissare Santarcangelo

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 0:00

Teramo. Nella terra dei marmi per dare seguito alla prima vittoria in trasferta.

Il Teramo torna in campo domani alle 15 per affrontare una Carrarese priva del piccolo fenomeno Gnahoré (squalificato per quatto giornate) e a quota tredici in classifica, stessi punti dei biancorossi contando anche la penalizzazione.

- EVO -

Vivarini si prepara a dare di nuovo fiducia alla formazione che ha vinto mercoledì scorso nel recupero in Romagna, ma è ancora ballottaggio tra Petrella e Da Silva per un posto da titolare accanto a Moreo.

Il tecnico ritroverà Amadio, al rientro dopo due giornate di squalifica, ma manterrà la squadra col consueto modulo perché, su quello a tre punte, manca ancora del lavoro necessario. “Se superiamo i problemi e ritroviamo equilibrio, potremo toglierci soddisfazioni come nella passata stagione – commenta l’allenatore – La Carrarese è una squadra forte, ben messa in campo. Servirà il piglio giusto per vincere”.

Da tenere d’occhio l’ex L’Aquila Infantino. Squalificato anche il difensore Alhassan (tre giornate). Arbitra Capone di Palermo.

Probabile formazione. Teramo: Tonti; Altobello, Speranza, Perrotta; Scipioni, Calvano, Amadio, Cenciarelli, D’Orazio; Petrella, Moreo.

- EVO -

(Foto Vincenzo Ranalli)

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate